Il pangiallo è un dolce natalizio tipico romano a base di frutta secca e miele. Il suo sapore ricorda l’infanzia e la sua storia risale alla Roma Imperiale. Per ottenere il caratteristico colore giallo, in questa ricetta si usa lo zafferano.

Ricetta per 4 persone
300 g di uva passa
200 g di mandorle
200 g di noci
200 g di Nocciole Romane Dop dei Monti Cimini
100 g di pinoli
100 g di farina
200 g di miele
150 g di cacao
50 g di cioccolato grattugiato
zafferano in polvere

In un mixer tritare tutti gli ingredienti. Riscaldare il miele in un pentolino a fuoco molto basso. Passare il tutto in una scodella e mescolare con un cucchiaio di legno finché non si avrà un impasto denso.
Prendere l’impasto poco per volta e addensarlo con le mani per formare dei panetti.
Sistemare i panetti nel forno e far cuocere per circa mezz’ora.

Ricetta tratta dal sito http: www.nocciolaitaliana.it