Una ricetta con le lenticchie nutriente e leggera, ottima per tutte le stagioni, arricchita dalla presenza dello zafferano e del Pamparito. L’idea è dello chef e produttore Ezio Gnisci.

Ricetta per 4 persone
250 gr di lenticchie di Onano
100 gr di Pamparito tagliato a dadini
Olio Evo Qutun
0.5 gr di pistilli di zafferano
sale e pepe q.b.
peperoncino fresco

Preparazione

Appena raggiunto il bollore dell’acqua, sbollentare le lenticchie mantenendole al dente e, una volta cotte, scolarle e farle raffreddare con abbondante acqua fredda.

Porre le lenticchie in una ciotola ed insaporire con sale, pepe e peperoncino finemente tritato.

Scaldare a fuoco basso in una padella antiaderente due cucchiai di olio Evo; appena caldo, gettarvi i bocconcini di Pamparito fino a farli croccanti.

Appena pronti, unirli alle lenticchie e aggiustare di sale (non esagerare con l’olio).

Porre l’insalata in 4 piatti fondi e completare con i pistilli di zafferano e un leggero giro di olio Evo.

Lo chef Ezio Gnisci lavora nel suo ristorante di Vignanello, in provincia di Viterbo, Il Vicoletto 1563 (Piazza della Repubblica 18/19).