Un piatto da mangiare con le mani, da gustare in ogni periodo dell'anno. Soprattutto, quando le temperature non sono ancora troppo elevate.

Ricetta per 4 persone
8 costolette di Abbacchio Romano Igp
2 uova medie
20 gr di parmigiano reggiano grattugiato
pangrattato q.b.
sale fino q.b.
pepe nero q.b.
800 gr di olio evo per friggere

Preparazione

In una ciotola bassa e larga, che possa contenere le costolette, ponete le uova intere, sbattetele con una forchetta, e insaporite con il parmigiano reggiano grattugiato. Aggiungete sale e pepe, e mescolate per ottenere un composto omogeneo.

In un’altra ciotola versate il pangrattato. Prendete una costoletta alla volta, passatela prima nell’uovo sbattuto, poi nel pangrattato. Ripetete per due volte.

Versate l’olio di oliva in un tegame dai bordi alti, riscaldate l’olio a circa 170°. Friggete le costolette per circa 4-5 minuti.

Pelate le patate e tagliatele a chips molto sottili. Infine friggetele nell’olio.