Curata dallo chef Antonio Di Malta, ecco una ricetta leggera e gustosa che rispecchia la tipicità della cucina siciliana.

Ricetta per 4 persone
2 melanzane tonde

100 gr di sedano

1 cipolla rossa

100 gr di polpa di pomodoro

2 cucchiai di aceto di vino rosso

1 cucchiaio di zucchero

30 gr di capperi di Pantelleria al sale marino

40 gr di olive verdi

50 gr di mandorle tostate

olio extravergine di oliva

scorza grattugiata di un limone

sale e pepe

Preparazione

Tagliate a cubetti le melanzane e friggetele in olio per un minuto e mettetele a scolare. Mettete in una casseruola la cipolla tritata e rosolatela con l’olio. Aggiungete la polpa di pomodoro, mezzo bicchiere d’acqua, sale e pepe, le olive tagliuzzate, i capperi dissalati e cuocete per 5 minuti.

A parte scottate il sedano tagliato a pezzetti e quindi aggiungetelo nella casseruola, con le melanzane. Bagnate con l’aceto e versate lo zucchero. Cuocete per altri 5 minuti aggiungendo la scorza di limone.

Servite la caponata cospargendola con le mandorle tritate.

Ricetta e foto tratte dal libro: “IN CUCINA CON I CAPPERI” di Rosario Cappadona (edito dall’autore stesso nel 2015)