Un originale secondo piatto a base di pesce è la proposta dello chef Antonio Di Malta per valorizzare la presenza dei capperi di Pantelleria Igp. Il sapore inconfondibile delle triglie di scoglio si esalta grazie al prodotto tipico siciliano.

Ricetta per 4 persone
8 triglie di scoglio

30 gr di capperi di Pantelleria Igp al sale marino

12 foglie di mentuccia,

olio extravergine d'oliva

pepe q.b.

sale q.b.

Preparazione

Pulite e lavate con cura le triglie. Asciugatele, quindi salatele e pepatele. Ungetele leggermente con un po’ di olio d’oliva e ponetele a cuocere sulla griglia a carbonella lasciandole circa 5/6 minuti per lato.

Nel frattempo scaldate mezzo bicchiere di olio in un padellino, unite i capperi e la mentuccia lavata e tagliuzzata e cuocete a fuoco dolce per un minuto.

Al momento di servire sistemate le triglie nei piatti e conditele con la salsina tiepida.

Ricetta e foto tratte dal libro: “IN CUCINA CON I CAPPERI” di Rosario Cappadona (edito dall’autore stesso nel 2015)