Un fresco contorno da preparare in pochi minuti è la ricetta firmata dallo chef Gino Risso. Il tartufo nero caratterizza e rende più ricca questa semplice insalata.

Ricetta per 4 persone
200 gr di toma piemontese Dop fresco
200 gr di seirass (ricotta piemontese)
1 peperone rosso
1 peperone giallo
prezzemolo fresco
insalatina
tartufo nero piemontese
olio extravergine d’oliva

Preparazione

Tagliare a dadini circa 2 etti di toma fresco, 2 etti di seirass (ricotta piemontese), il peperone rosso e quello giallo, aggiungere un filo d’olio, mescolare con il prezzemolo fresco e l’insalatina.
Servire con una grattata di tartufo nero piemontese.

Lo chef Gino Risso è titolare del ristorante di famiglia Enoteca caffè Roma (Piazza Umberto I – Costigliole d’Asti).