Gli chef Massimiliano Colelli e Rossella Palma Di Fiore hanno preparato per Typi un primo piatto veloce e saporito, reso unico dalla presenza degli orapi.

Ricetta per 6 persone
1/2 litro di acqua tiepida

1kg di farina di solina

1 cucchiaio di colatura di alici di Cetera

1 peperone dolce di altino.

Grana grattugiato q.b.

Un chilo di orapi (buon Enrico)

uno spicchio di aglio

Olio Evo

Preparazione

Disporre la farina a fontana e aggiungere l’acqua. Ammassare. Sfogliare con la macchina per pasta ad uno spessore abbastanza importante. Tagliare a coltello per ottenere delle corde da 4/5 mm spesse. Arrotolare per ottenere una forma cilindrica. Tagliare le corde a 2 cm di lunghezza e lavorare con le mani ad una ad una per ottenere i cavatelli.

Per la salsa, lessare gli orapi (buon Enrico), scolarli e tagliareli grossolanamente. In una padella disporre aglio e olio Evo. Aggiungere gli orapi, ripassare per qualche istante e aggiungere la colatura di alici di Cetera e il Peperone dolce di Altino.

Servire con una spolverata di grana grattugiato.

Gli chef Massimiliano Colelli e Rossella Palma Di Fiore sono titolari del ristorante pizzeria La Scarpetta di Venere (viale Marconi, 3a – 67030 Campo di Giove – Aq)