Un aperitivo gustoso ed originale è l’idea realizzata dallo chef Eugenio Masci. Due i protagonisti: la Mortadella di Campotosto e il Canestrato di Castel del Monte.

Ricetta per 4 persone
300 gr di farina

150 gr di burro

50 gr di pecorino grattugiato Canestrato di Castel del Monte

2 uova medie

Preparazione

Mescolare la farina con il pecorino in planetaria munita di scudo. Aggiungere il burro freddo a pezzetti, una volta mescolato bene aggiungere anche le uova. Mescolare solo qualche minuto. Trasferire su un banco da lavoro e compattare bene. Far riposare il composto in frigo per 20 minuti. Stendere ad uno spessore di 1 cm e ricavare dei dischetti. Cuocere in forno per 12 minuti a 155 gradi. Nel frattempo, tagliare a dadini il salume a mo’ di tartare. Ricavarne delle quenelle e sistemarle su ogni biscottino. Servire come aperitivo.

Lo chef Eugenio Masci lavora nel suo ristorante Paneolio (via Umberto I, 89 – Poggio Picenze – AQ)