17 novembre 2018

Seguici su:

“Forme” per conoscere le eccellenze casearie italiane

LOMBARDIA

“Forme” per conoscere le eccellenze casearie italiane

Dopo il grande successo dello scorso anno, dal 28 settembre all’1 ottobre, torna a Bergamo:Forme, Bergamo capitale europea dei formaggi”, la manifestazione dedicata all’arte casearia, giunta alla terza edizione. Per quattro giorni si alterneranno, nelle vie e nei luoghi più affascinanti della città conferenze, mostre, eventi aperti al pubblico e agli addetti ai lavori.

Il tema dell’edizione 2018 è “Le origini. Dal buon latte, l’eccellenza casearia”, un viaggio alla scoperta di uno dei prodotti agroalimentari più caratterizzanti e legati ai territori d’appartenenza, risultato di tradizioni secolari e filiere di produzione uniche. Per fare questo, un palinsesto denso di appuntamenti, che mira a far conoscere e valorizzare le produzioni di alta qualità con l’obiettivo di accrescere la percezione di valore del prodotto caseario e di fare sistema grazie a un progetto inclusivo, capace di offrire strumenti e opportunità concrete di promozione a un comparto di straordinaria rilevanza.

Quest’anno il focus sarà sulle 50 D.O.P casearie italiane. Di queste ben 9 vengono prodotte nella provincia di Bergamo che è così la provincia europea che può vantare sul proprio territorio il maggior numero di formaggi D.O.P.

Nel palinsesto della terza edizione non mancano momenti di degustazione e di formazione come “Le Forme alle Origini – L’eccellenza casearia italiana in 50 D.O.P.”, la mostra aperta al pubblico, a ingresso gratuito, con un allestimento museale di grande impatto, allestita nella splendida Sala delle Capriate nel Palazzo della Ragione. Nella loggia porticata del Palazzo, invece, ci sarà la mostra-mercato “Piazza Mercato del Formaggio” dedicata alle D.O.P lombarde, dove sarà possibile acquistare le eccellenze casearie in esposizione. Altro momento dedicato agli appassionati, i “Cheese Lab”, incontri organizzati nelle splendide sale di Palazzo Terzi, in collaborazione con i maestri assaggiatori di ONAF – Organizzazione Nazionale degli Assaggiatori di Formaggio, e con gli chef della NIC – Nazionale Italiana Cuochi, che proporranno uno spettacolare giro d’Italia caseario con degustazioni guidate e abbinamenti consigliati dai sommelier del Consorzio Tutela Valcalepio.

 

Foto By Beverfood