13 marzo 2018 - 14:37 . SICILIA . ATTUALITÀ

Ansa.it: Distretto Agrumi, provenienza va garantita

La notizia dell’aumento fino al 20% della percentuale di succo nelle bibite è stata accolta positivamente dal Distretto Agrumi Sicilia. Tuttavia la filiera agrumicola siciliana invita alla calma specificando che il solo aumento non basta: “Se non si assicura la tracciabilità del prodotto con una normativa ben chiara – spiega in una nota il Distretto Agrumi Sicilia – è praticamente impossibile garantire l’impiego di succo proveniente dalle produzioni italiane e siciliane e sta solo alla sensibilità etica delle aziende produttrici di bibite decidere se utilizzare succo italiano o estero”. La notizia è stata riportata da Ansa.it.

Leggi l’articolo