11 Luglio 2018 - 22:00 . MARCHE . CURIOSITÀ

Nelle Marche piantato il primo luppoleto

birra artigianale
birra artigianale

I birrifici artigianali continuano a crescere e per assecondare la domanda nelle Marche è stato piantato il primo luppoleto: per la precisione a Sant’Angelo in Pontano (Macerata) è venuta l’idea di mettere a dimora le piante a a Giusanna Di Masi, 37 anni, imprenditrice agricola. Nelle Marche sono 70 i birrifici artigianali ma non sempre il luppolo importato è di qualità. Come si legge su Ansa.it, Di Masi ha creato il Luppoleto Malesta, mezzo ettaro e, per ora, un migliaio di piante. Ogni pianta, dopo il terzo anno, produce un chilogrammo di fiori essiccati: per mille litri di birra servono tra due e dieci chilogrammi di luppolo secco a seconda del tipo di birra da realizzare.

Leggi l’articolo