15 maggio 2018 - 11:01 . TOSCANA . PRODUTTORI

Casello Typico: cambiare vita, da ingegnere a coltivatore tipico del Fagiolo Rosso di Lucca

Il suo nome è Alessandro Rossi, che nonostante la sua specializzazione ha deciso di dedicarsi alla cura della terra e rifornire i mercati della zona attraverso una filiera cortissima. Nei venti ettari di piantagioni ereditati dai suoi avi vengono coltivati frutti, ortaggi e vari tipi di legumi: dal Cannellino di San Ginese a quello di Sant’Alessio fino allo storico Rosso di Lucca, Presidio Slow Food la cui consistenza morbida e il sapore deciso lo rendono unico nel panorama italiano. Per acquistarli si deve uscire al casello di Lucca Est o Ovest, da cui l’azienda dista rispettivamente 7 e 9 km. Prossima uscita, CaselloTypico.

Leggi la scheda Typi

Scarica l’ App

Leggi lo Speciale Typi