14 novembre 2017 - 17:04 . ITALIA . BENESSERE

Crea: Ricerca, due nuove vitamine nella patata

Una collaborazione, quella tra CREA (il Consiglio per la ricerca in agricola e l’analisi dell’economia agraria), ENEA (Agenzia italiana per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile) e OSU (l’Ohio State University) per modificare le caratteristiche della patata così come la conosciamo arricchendola con due importanti vitamine, la  luteina e la zeaxantina. I due carotenoidi – si legge in un comunicato del Crea – si accumulano nella macula lutea dell’occhio umano e prevengono la degenerazione maculare legata all’età, che è la causa principale di cecità nei paesi sviluppati. La luteina, che si trova solitamente in verdure a foglie verdi come gli spinaci, si accumula anche nel cervello umano e contribuisce al miglioramento delle funzioni cognitive nei neonati e negli anziani.

Leggi l’articolo