20 Ottobre 2017 - 12:09 . ITALIA . PRODUTTORI

Avvenire: “Etichetta Made in Italy”, ricorso al TAR

L‘Aidepi, l’Associazione delle Industrie del dolce e della pasta italiane, ha presentato ricorso al Tar del Lazio contro la cosiddetta ‘etichetta Made in Italy‘, che obbliga a indicare l’origine del grano duro sulle confezioni di pasta, riporta avvenire.it. Il provvedimento entrerà in vigore il prossimo febbraio. LAidepi ha anche segnalato alla Commissione europea la questione. «Il decreto è fatto male – tuona Riccardo Felicetti, presidente dei pastai di Aidepi – non informa correttamente il consumatore, rischia di far credere che ciò che conta per una pasta di qualità è l’origine del grano».

Leggi l’articolo

Leggi Typinews In vigore obbligo etichette per pasta e riso