1 Agosto 2018 - 16:04 . TOSCANA . CURIOSITÀ

Dalla Toscana arriva il gelato espresso

Una start up toscana propone il gelato espresso: è stato ideato dal maestro gelatiere Paolo Pachetti un particolare sistema di miscelazione a freddo sottovuoto a bassa temperatura, da rigenerare al momento dell’utilizzo con una semplice planetaria, senza quindi bisogno di mantecatore o pastorizzatore. Il sistema è stato brevettato e certificato da un laboratorio di analisi: il gelato a -18 gradi mantiene le sue proprietà per un anno. Pertanto si ottiene un prodotto naturale, gluten free, senza lattosio e duttile nel senso che si può utilizare sia nel mondo della mixology (per accompagnare i cocktail) che della gastronomia. Le sperimentazioni più spinte di Unico Gelato Espresso vanno in questa direzione: il gelato al Vermentino (in cui dominano note amaricanti e acidule), il prosciutto e melone rivisitato, il “finto” uovo sodo creato dalla fantasia dello chef Edoardo Tilli.

 

Foto By Beverfood.com