I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Friuli - Venezia Giulia Prodotti

Çuç di mont

Latticini e formaggi, Formaggi

Presidio Slow Food

Descrizione

Carta d’Identità
Il Çuç di mont è un formaggio a pasta semicotta, con consistenza elastica piacevole al palato e occhiatura irregolare. Viene prodotto con latte crudo misto vaccino-caprino munto da vacche e capre alimentate solamente con l’erba dei pascoli. Ha un deciso colore giallo paglierino, dovuto all’elevato contenuto di betacarotene, e un intenso profumo di erba.
La Storia
Il Çuç di mont, detto anche in dialetto locale "Formadi di mont", nasce con la scoperta della tecnica della transumanza, di cui si hanno notizie nella regione della Carnia a partire dall'anno mille. Storicamente, l’assegnazione delle malghe era a rotazione ed era difficile avere lo stesso alpeggio per più anni. Insieme alla transumanza, per generazioni le famiglie si sono tramandate la tecnica di preparazione del Çuç di mont, un formaggio oggi poco conosciuto e valorizzato.
L’Area
La zona di produzione del Çuç di mont comprende La Carnia, la Val Canale, il Canal del Ferro e tutta l’area delle Dolomiti Friulane, fino alla zona montana del Livenza.
La Stagionalità
Il Çuç di mont si produce dalla fine di maggio alla fine di settembre, la stagionatura minima è di 45 giorni anche se questo tipo di formaggio raggiunge le sue caratteristiche organolettiche migliori dopo un anno di invecchiamento.
 
Dove viene prodotto
Potrebbe interessarti

Fava di Ustica - PSF

Un alimento semplice e genuino, coltivato nel rispetto della tradizione e dell’ambiente. Consumata sia cruda che cotta, sprigiona un sapore di Primavera, pieno e fresco.

Pasta di Gragnano - IGP

La pasta più apprezzata dagli chef italiani e stranieri, la Pasta di Gragnano IGP, ha formati diversi, tutti tipici, frutto della fantasia dei pastai gragnanesi.

Cipolla Rossa di Acquaviva - PSF

La Cipolla Rossa di Acquaviva si distingue dalle altre tipologie per il suo sapore particolarmente dolce, per la sua tipica forma appiattita e per la sua colorazione.