I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Puglia Prodotti

Capocollo di Martina Franca

Carne e derivati, Salumi e derivati carnei

Presidio Slow Food

Descrizione

Carta d’Identità
Il Capocollo di Martina Franca Presidio Slow Food è un salume dal un colore rosso vinoso intenso intervallato da lievi venature di grasso. La parte magra prevale sulla grassa e quest’ultima si presenta di colore bianco avorio.

La Storia
Le testimonianze storiche descrivono questo salume tipico del territorio della Murgia dei Trulli, conosciuto e richiesto già nel XVIII secolo in tutto il Regno di Napoli, come il salume più rappresentativo della produzione norcina di questo territorio.

L’Area
Il Capocollo di Martina Franca è prodotto nel territorio collinare della Murgia dei Trulli, solo nei comuni di Martina Franca, Cisternino e Locorotondo che si affacciano nella Valle D’ Itria

La Stagionalità
Dopo l’affumicatura inizia la fase di stagionatura, che può arrivare anche a 90 giorni.

Preparazione e abbinamenti
Preferibile consumarlo al naturale, tagliato sottile, su una fetta di pane di grano duro Senatore Cappelli. Un ottimo connubio, legato anche al territorio, si ottiene unendo qualche fetta di Capocollo di Martina Franca a dei fichi freschi e un filo di Vincotto.

Dove viene prodotto
Potrebbe interessarti

Fava di Ustica - PSF

Un alimento semplice e genuino, coltivato nel rispetto della tradizione e dell’ambiente. Consumata sia cruda che cotta, sprigiona un sapore di Primavera, pieno e fresco.

Pasta di Gragnano - IGP

La pasta più apprezzata dagli chef italiani e stranieri, la Pasta di Gragnano IGP, ha formati diversi, tutti tipici, frutto della fantasia dei pastai gragnanesi.

Cipolla Rossa di Acquaviva - PSF

La Cipolla Rossa di Acquaviva si distingue dalle altre tipologie per il suo sapore particolarmente dolce, per la sua tipica forma appiattita e per la sua colorazione.