I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Sardegna Prodotti

Culurgionis d'Ogliastra

Pane, pasta e dolci, Paste alimentari

IGP

Descrizione

Carta d’Identità
I Culurgionis d’Ogliastra IGP sono una pasta fresca a forma di fagottino chiuso a mano e contenente un ripieno di patate fresche o disidratate in fiocchi, formaggi, grassi vegetali e/o animali e aromi. Hanno una consistenza molle e un impasto omogeneo; il colore della sfoglia è bianco tendente al giallo, mentre il colore del ripieno è giallo più intenso con possibili striature verdastre dovute alla presenza di menta e/o basilico. Caratteristica dei Culurgionis d’Ogliastra IGP è la spiga stilizzata, che caratterizza il particolare modo di chiudere la pasta originaria di questa regione della Sardegna, fatta rigorosamente a mano.
Storia
I Culurgionis d’Ogliastra IGP nascono come un piatto povero appartenente alla cultura agropastorale della zona. Negli anni addietro venivano preparati per ricorrenze particolari come ringraziamento alla fine del raccolto del grano (da qui la classica cucitura “a spighitta”) nel mese di agosto, per ricordare ed onorare i morti, il giorno della commemorazione dei defunti a novembre e per festeggiare il carnevale a febbraio. Secondo la tradizione venivano anche considerati amuleti che proteggevano la famiglia dai lutti. Originariamente preparati solo per la propria famiglia, oggi rappresentano una delle realtà economiche fondamentali nell’ambito della pasta fresca e dalla gastronomia sarda. Numerosi sono gli eventi a loro dedicati come, per esempio, le feste campestri e le sagre che si svolgono nei Comuni dell’area di produzione, organizzate nei mesi di maggiore affluenza turistica.
L’Area
La zona di produzione dei Culurgionis d’Ogliastra IGP comprende numerosi comuni appartenenti alla regione dell’Ogliastra nonché alcuni comuni limitrofi della provincia di Cagliari.
La Stagionalità
I Culurgionis d’Ogliastra IGP si producono tutto l’anno.
Preparazione e Abbinamenti
I Culurgionis d'Ogliastra IGP vengono consumati cotti. Sono ottimi conditi con sugo di pomodoro e Pecorino Sardo DOP grattugiato oppure semplicemente con olio extravergine di oliva Sardegna DOP e formaggio grattugiato.

Dove viene prodotto
Potrebbe interessarti

Fava di Ustica - PSF

Un alimento semplice e genuino, coltivato nel rispetto della tradizione e dell’ambiente. Consumata sia cruda che cotta, sprigiona un sapore di Primavera, pieno e fresco.

Pasta di Gragnano - IGP

La pasta più apprezzata dagli chef italiani e stranieri, la Pasta di Gragnano IGP, ha formati diversi, tutti tipici, frutto della fantasia dei pastai gragnanesi.

Cipolla Rossa di Acquaviva - PSF

La Cipolla Rossa di Acquaviva si distingue dalle altre tipologie per il suo sapore particolarmente dolce, per la sua tipica forma appiattita e per la sua colorazione.