I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Sardegna Prodotti

Moscato di Sardegna

Vini, Vini

DOC|DOP

Descrizione

Carta d’Identità
Il Moscato di Sardegna DOP comprende le seguenti tipologie di vino: Bianco, Spumante, Passito e Moscato di Sardegna. Il Moscato di Sardegna bianco ha un colore giallo dorato, odore intenso aroma caratteristico, sapore: dolce, vellutato. Il passito va dal giallo dorato ad ambrato con un sapore dolce e vellutato. Il Moscato di Sardegna da uve stramature è giallo dorato con un sapore fine, dolce e vellutato. Infine il Moscato di Sardegna spumante è giallo paglierino e il suo sapore è dolce, delicato, fruttato, caratteristico di Moscato.

La Storia
Il Moscato bianco è fra i vitigni più anticamente coltivati in Sardegna. È un vitigno conosciuto fin dai tempi dell’antica Roma, citato dal Columella con il nome di uva “Apiana” in quanto uva prediletta dalle api per la dolcezza dei suoi acini.

L'Area
La zona di produzione del Moscato di Sardegna DOP comprende l’intero territorio della regione Sardegna.

Preparazione e abbinamenti
Il vino Moscato di Sardegna Spumante Doc è un vino bianco che si abbina bene con dessert ed in particolare pasticceria da forno (panettone e simili). Il Moscato di Sardegna Doc va abbinato a frutta, piccola pasticceria, dolci a pasta non lievitata con uva passita e canditi e torte di pandispagna alla panna.

Dove viene prodotto
Potrebbe interessarti

Fava di Ustica - PSF

Un alimento semplice e genuino, coltivato nel rispetto della tradizione e dell’ambiente. Consumata sia cruda che cotta, sprigiona un sapore di Primavera, pieno e fresco.

Pasta di Gragnano - IGP

La pasta più apprezzata dagli chef italiani e stranieri, la Pasta di Gragnano IGP, ha formati diversi, tutti tipici, frutto della fantasia dei pastai gragnanesi.

Cipolla Rossa di Acquaviva - PSF

La Cipolla Rossa di Acquaviva si distingue dalle altre tipologie per il suo sapore particolarmente dolce, per la sua tipica forma appiattita e per la sua colorazione.