I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Provincia di Bolzano Prodotti

Speck dell’Alto Adige

Carne e derivati, Prodotti a base di carne

IGP

Descrizione

Carta d’Identità
Lo Speck Alto Adige IGP è unico nella produzione e nel gusto grazie all’unione dei due modi di conservazione: stagionatura e affumicatura. E’ un prosciutto crudo che con la sua affumicatura leggera e la sua stagionatura all’aria aperta è conosciuto in tutto il mondo. Lo Speck Alto Adige IGP deve la sua unicità alla regola di produzione: “poco sale, poco fumo e tanta aria fresca”. Di colore marrone scuro in superfice, al suo interno invece diventa rosso intenso, rosato e bianco nella parte grassa.

La Storia
I primi documenti in cui si parla di “speck” risalgono al XVIII secolo. Tuttavia, anche se con nomi e definizioni differenti, esso compare nei registri dei macellai già a partire dal 1200. Il termine deriva dal medio alto tedesco “spec” che significa “spesso, grasso”. Inizialmente lo speck veniva prodotto dai contadini in Alto Adige per la necessità di conservare la carne ed era destinato al consumo familiare. Nel corso dei secoli questo prodotto tipico altoatesino cominciò ad oltrepassare i confini regionali per diventare uno dei prodotti più conosciuti a livello mondiale.

L’Area
La zona di produzione dello Speck Alto Adige IGP corrisponde all’intero territorio della provincia di Bolzano.

La Stagionalità
Lo Speck Alto Adige IGP è disponibile tutto l’anno. La durata della stagionatura dipende dal peso finale delle baffe ed è in media di 22 settimane. 

Preparazione e Abbinamenti
Dai canederli allo speckfino alle ricette degli chef stellati. Lo Speck Alto Adige è buono anche solo, e si gusta al meglio affettato sottile. È un saporito componente di ricette tirolesi tradizionali, come i canederli allo speck e aggiunge un tocco di originalità alle ricette più moderne. Perfetto l’abbinamento con vini rossi, quali, ad esempio, il vino Schiava dell’Alto Adige, il pinot nero prodotto in Alto Adige; si sposa bene anche con il Lagrein.

Dove viene prodotto
Potrebbe interessarti

Fava di Ustica - PSF

Un alimento semplice e genuino, coltivato nel rispetto della tradizione e dell’ambiente. Consumata sia cruda che cotta, sprigiona un sapore di Primavera, pieno e fresco.

Pasta di Gragnano - IGP

La pasta più apprezzata dagli chef italiani e stranieri, la Pasta di Gragnano IGP, ha formati diversi, tutti tipici, frutto della fantasia dei pastai gragnanesi.

Cipolla Rossa di Acquaviva - PSF

La Cipolla Rossa di Acquaviva si distingue dalle altre tipologie per il suo sapore particolarmente dolce, per la sua tipica forma appiattita e per la sua colorazione.